IL DEFICIT POLITICO EUROPEO
 

 
Il nuovo anno, pur importantissimo in quanto sarà celebrato un momento centrale della vita democratica dell’Unione e cioè l’elezione del Parlamento europeo, non si apre sotto i migliori auspici. Anzitutto, il nuovo bilancio pluriennale 2014-2020 parte con un segnale tutt’altro che incoraggiante considerato che, per di più dopo un lungo braccio di ferro tra Consiglio e Parlamento, le risorse assegnate evidenziano un taglio del 3,6% rispetto al precedente periodo 2007-2013. Nel ricordare che la corrispondente cifra annuale corrisponde a circa l’1% del reddito dei
 
Inviti a presentare proposte pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee - Serie C
Notizie in breve - Sulla scena europea - Norme di interesse generale
Tutti gli articoli pubblicati nel bollettino Sud in Europa... e qualcosa in più!
Una miscellanea di collegamenti web di interesse europeo

STUDI SULL'INTEGRAZIONE EUROPEA - ANNO VIII - nn. 1 e 2, 2013
 
http://www.studisullintegrazioneeuropea.eu/ ANNO VIII, n. 1, 2013 ARTICOLI Bruno Nascimbene, La centralità della persona e la tutela dei suoi diritti Claudia Morviducci, Il Servizio europeo per l’azione esterna: un inizio problematico Nicoletta Parisi, La Procura europea: un tassel...

550561 visite
dal 29.02.02
n° 3
dicembre 2013
La Redazione di
Sud In Europa
info@sudineuropa.net
COSME 2014-2020: IL PROGRAMMA EUROPEO PER LA COMPETITIVITÀ DELLE PMI

Prenderà il via a gennaio 2014 COSME, il nuovo programma europeo che promuove la competitività delle piccole e medie imprese sul mercato, anche internazionale, e l’accesso al credito. I 20,4 milioni di PMI europee, per la maggior parte microimprese, costituiscono l
 
 

Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d'Europa - Sezione Puglia

Università degli Studi di Bari

Lega delle Autonomie Locali della Puglia

Presidenza del Consiglio della Regione Puglia

Provincia di Bari

Centro di Documentazione Europea di Bari

Europe Direct Puglia